14-02-2014

SENSALIA Eccellenza Italiana: di nome e di fatto

L’avventura prende forma con una linea di Pentole gioielli, lussuose produzioni artigianali in rame, argento e oro. La giusta miscela per una cucina di design sublime e deliziosa.

Portare all’estero l’eccellenza del Made in Italy per quelle produzioni artigianali di altissima qualità – principalmente Wine and Food – ecco il concept del nuovo brand name SENSALIA individuato da Béatrice Ferrari insieme ad un gruppo di giovani imprenditori trentini.

Un processo di analisi preliminare ha permesso di enucleare i valori fondamentali del brand: ITALIANITÀ, PASSIONE, ESCLUSIVITÀ, SUPERIORITÀ, BENESSERE ed EFFICACIA. Diversi momenti di creatività interna ed esterna, tra cui un gruppo creativo ‘in loco’ al quale hanno partecipato gli stessi artigiani, hanno portato ad una produzione di oltre 1400 parole/nomi. Sono state poi condotte diverse fasi di selezione, per arrivare ad una decina di nomi finalisti coerenti da sottomettere a verifiche giuridiche di disponibilità come marchio di proprietà.

SENSALIA è il nome che meglio ha risposto ai criteri di fattibilità del naming: il marketing, la semiotica e la proprietà intellettuale. SENSALIA è un neologismo facile da pronunciare a livello internazionale, dal ritmo dolce e leggero, fluido e scorrevole per via della successione [ssl]. L’alternanza di suoni aperti e semiaperti [eaia] evoca grandezza, libertà e coinvolgimento. Il nome SENSALIA deriva dalla parola ‘senso’, che prende origine nel latinosensus’ cioè ‘percepire con il corpo e l’intelletto’. Il nome evoca sensualità, armonia, bellezza e presenta una melodia tipicamente italiana.

Il payoff descrittivo ‘Eccellenza Italiana’ in lingua italiana, risulta pronunciabile e comprensibile e rimanda al concetto di artigianalità e senso artistico.

www.sensalia.it